Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

FAQ  |  LINKS AMICI  |  LOGIN  |  REGISTRATI

Tutte le ipnosi in diretta

Elenco completo news

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

Tutte le news e gli articoli

Il coronavirus è dimenticanza del Sé, è pausa di riflessione mondiale storica, è arresto dell'asserita supremazia dell'Uomo sulla Natura e superiorità sugli esseri animali, è il fallo della tecnologia.

(Vicking)

Tutti i garriti

I libri del Dr. Bona L'Arte della levatrice, l'ipnosi evocativa della vita prenatale.

Buona lettura!

Il palpito dell’Uno, l’ipnosi regressiva e i colloqui con gli Spiriti Maestri

L'incontro del dottor Bona con un paziente, Davide, senza alcun problema psicologico, apre scenari insospettati sulla dimensione dell'anima. La trance ipnotica di questo paziente-non-paziente sfocia in territori oltre confine, ove altissime Guide Spirituali affrontano i grandi temi dell'umanità: l'Amore, la società contemporanea, la morte, la meditazione, il male, la malattia, il tempo.

Nel nome dell'Uno

«Parlare con un Angelo che affiora dalla trance é certamente un’esperienza mozzafiato, una comunicazione che va oltre le parole e che coinvolge ogni registro vibrazionale: la mente, l’anima e il cuore.» Così Angelo Bona, psicoterapeuta e anestesista, descrive le straordinarie esperienze di channeling di una sua nuova paziente “astronave” dell'Uno.

Il profumo dei fiori d’Acacia, l’ipnosi regressiva e la via del Samadhi

Lungo il cammino di ritorno a noi stessi, le vite assopite nel cuore si destano e raccontano un raggio di luce che conduce a Dio, seguendo l'essenza dell'uno: il profumo dei fiori d'acacia. L'esposizione di casi clinici reali e la loro attenta interpretazione si inseriscono in una sintesi unitaria, dove il nucleo simbolico dell'acacia rappresenta un'importante chiave di lettura.

Tutti i libri del Dr. Bona

Torna ad elenco completo post

Il cipcipblog dell'AIRe: post completo e commenti

SENSI DI COLPA INCONSCI: I MANTRA DELLA DEPRESSIONE.

Cari amici, moltissimi pazienti mi confessano di patire degli inspiegabili sensi di colpa dei quali non riescono a definire la radice, la causa profonda.

Molte persone vivono costatemente in questa dimensione di indegnità, di insicurezza divenendo preda di individui narcisisti e proiettivi che , percependo questa loro fragilità, tendono a divenire manipolativi nei confronti dei "colpevoli potenziali".

Bisogna imparare a valutare il senso "energetico", "mantrico", "spirituale" delle frasi che ripetutamente, a ciclo continuo ci autorivolgiamo.

"Non sono capace", "non riesco", " perderò l'amore del mio partner", "mi faccio schifo", "non troverò lavoro", " sono inferiore agli atri", "nessuno mi ama", "disprezzo il mio corpo", "non riuscirò a dimagrire", "ho sbagliato"....

Non sto parlando di una autocritica obbiettiva e sana di un corretto atteggiamento etico nei confronti di noi stessi.

Mi riferisco piuttosto alla ruminazione di mantra depressivi e spesso ingiustificati che ci autoinfliggiamo nella quotidianità, con un atteggiamento inflessibilmente critico nei nostri confronti.

"Sono un, una idiota", "ma che razza di imbecille sono...Il repertorio si estende dalle offese feroci, alle imprecazioni interiori ai nostri danni. Bisogna attentamente guarire i "mantra della depressione".

I sentimenti di colpa, ma anche di vergogna, imbarazzo, la paura di arrossire o ereutofobia,  modificano le nostre funzioni cerebrali e la sintesi dei nostri cari neurotrasmettitori come afferma La Dott.ssa Coraline Bastin dell'Università di Melbourne nell'articolo che vi riporto.

Dr C.Bastin, Sentimenti di vergogna, imbarazzo e colpa e loro correlati neurali: una revisione sistematica, Biol Psychol 2021).

Vorrei affrontare l'argomento non da un punto di vista analitico o biochimico, ma da un punto di vista evocativo e regressivo.

La colpa, l'imbarazzo, l'indegità, la vergogna hanno radici inconsce che l'ipnosi regressiva evocativa può recidere. Cerco sempre di scaricare nel paziente le cariche catartiche annidate nelle pieghe delle pagine o "vite" interiori.

Queste "vite inconsce" possono essere utilizzate per la terapia della distimia, dei sensi di colpa, dell'eccessivo imbarazzo che alienano la nostra vita e la relazione con il nostro prossimo facendoci divenire spesso preda di chi sa usare il potere ed il carisma patologico della paranoia e del narcisismo.

Curiamo i mantra della colpa e recupereremo il nostro diritto alla serenità.

Buona vita Angelo Bona info in studio 3279011694.

 

Postato il: 15/02/2022 | Letto 747 volte | 

News ed informazioni utili

Dr. Angelo Bona
Via Andrea Costa, 73
40134 Bologna

Tel per appuntamenti in studio: 327 90116 94

Scrivetemi a angelobona1@gmail.com

Buona vita,
Angelo Bona

Non perderti nemmeno un post: iscriviti alla Newsletter!

Indirizzo email non inserito
L'indirizzo email inserito non è valido

 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito a nuovi post, eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), come riportato nella nostra Privacy policy
Per iscriversi alla newsletter occorre autorizzare il trattamento dei dati


Commenti al post0 Commenti al post

Commenta anche tuScrivi anche tu

Commenta anche tuScrivi un commento

Questo blog è un cipcipblog, uno spazio di comunicazione e di interscambio tra te e gli altri. Cipcip vuole dire commentare, interagire, ma rendere discretamente sintetico il messaggio per non annoiare chi legge. Forse 300 caratteri sono pochi... è poco più di un twitter: vediamo! È molto bello non scrivere per se stessi, ma per interagire con i naviganti e le navigatrici di questo spazio. Buona Vita Angelo Bona

Sei un utente registrato? Effettua il login per postare il tuo messaggio!

Si invitano gli amici e le amiche ad attenersi al tema senza inserire indirizzi email o numeri telefonici, grazie.

Indietro

Ipnosi - Social networksYouTube - Immortality ChannelSeguici su FacebookIpnosi Regressiva su TwitterAngelo Bona su AnobiiInstagram
Iscriviti newsletter Ipnosi regressiva evocativa

Registrati alla newsletter e scarica GRATIS l'eBook:

Indirizzo email non inserito
L'indirizzo email inserito non è valido
 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito a nuovi post, eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), come riportato nella nostra Privacy policy
Per iscriversi alla newsletter occorre autorizzare il trattamento dei dati

Registrati e scarica

Una tecnica efficace per soggetti particolarmente difesi nei confronti di una trance spontanea

L'AIIRe, Associazione Italiana Ipnosi Regressiva, è costituita da medici o psicologi psicoterapeuti e persone interessate alla divulgazione dell'ipnosi e dell'ipnosi regressiva. L'Associazione culturale AIIRe è stata formata con l'intento di far conoscere l'ipnosi e l'ipnosi regressiva tramite conferenze e seminari. Speriamo di aprire un dialogo con voi su tale tema, che pur riscuotendo grande interesse, si presta ad essere travisato e distorto.

Tutto sull'AIIRe

Ti interessano i Fiori di Bach?

Self Flower Test

Dipendi sentimentalmente da qualcuno? Scoprilo!

Zerbina Test

Vuoi sbrucarti da una relazione affettiva?

Sbrucking Test

Ti piace l'i ching?

L'Oracolo del bruco

Articoli e News

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

>> Leggi tutte le news