Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

FAQ  |  LINKS AMICI  |  LOGIN  |  REGISTRATI

Tutte le ipnosi in diretta

Elenco completo news

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

Tutte le news e gli articoli

Il coronavirus è dimenticanza del Sé, è pausa di riflessione mondiale storica, è arresto dell'asserita supremazia dell'Uomo sulla Natura e superiorità sugli esseri animali, è il fallo della tecnologia.

(Vicking)

Tutti i garriti

I libri del Dr. Bona L'Arte della levatrice, l'ipnosi evocativa della vita prenatale.

Buona lettura!

Il palpito dell’Uno, l’ipnosi regressiva e i colloqui con gli Spiriti Maestri

L'incontro del dottor Bona con un paziente, Davide, senza alcun problema psicologico, apre scenari insospettati sulla dimensione dell'anima. La trance ipnotica di questo paziente-non-paziente sfocia in territori oltre confine, ove altissime Guide Spirituali affrontano i grandi temi dell'umanità: l'Amore, la società contemporanea, la morte, la meditazione, il male, la malattia, il tempo.

Nel nome dell'Uno

«Parlare con un Angelo che affiora dalla trance é certamente un’esperienza mozzafiato, una comunicazione che va oltre le parole e che coinvolge ogni registro vibrazionale: la mente, l’anima e il cuore.» Così Angelo Bona, psicoterapeuta e anestesista, descrive le straordinarie esperienze di channeling di una sua nuova paziente “astronave” dell'Uno.

Il profumo dei fiori d’Acacia, l’ipnosi regressiva e la via del Samadhi

Lungo il cammino di ritorno a noi stessi, le vite assopite nel cuore si destano e raccontano un raggio di luce che conduce a Dio, seguendo l'essenza dell'uno: il profumo dei fiori d'acacia. L'esposizione di casi clinici reali e la loro attenta interpretazione si inseriscono in una sintesi unitaria, dove il nucleo simbolico dell'acacia rappresenta un'importante chiave di lettura.

Tutti i libri del Dr. Bona

Torna ad elenco completo post

Il cipcipblog dell'AIRe: post completo e commenti

Valentina e la sindrome di Edipa

Valentina di 48 anni mi dice: “ Gli uomini che incontro devono essere intelligenti, colti, simpatici, brillanti. Vorrei che fossero liberi, ma poi incontro stranamente solo uomini accompagnati e impossibili”.

Cerchiamo di capire il perché.

“ Come mai ci casco sempre? Riescono a cogliere il lato più fragile di me: il bisogno di amore e di essere importante per qualcuno. Sono str…..con i buoni possibili e divento gelosa, possessiva, dipendente. Sono una geisha, una Zerbina, una donna dipendente con gli irraggiungibili. Mi piace la sofferenza? Sono masochista? Se un uomo mi tiene sulle spine divento fragilissima e temo l’abbandono. Se incontro un buono mi permetto anche di fargli le corna e non lo rispetto.

Poi mi arrabbio e punisco tutti di qualche cosa che è colpa mia. Ho chiesto un compagno, un figlio e una famiglia, perché ho fatto di tutto per non realizzarli?

Ho lasciato scadere la mia ora biologica perseguendo uomini che non mi avrebbero mai accontentata.

Perché ho perso tanti anni rincorrendo come un cagnolino abbandonato uomini che non mi volevano completamente? Facevo tutto quello che potevo per farmi volere bene, sempre purtroppo con gli uomini accompagnati, sbagliato, con i narcisisti impossibili. Ho rifiutato un tipo a 22 anni, ingegnere, benestante, che voleva una famiglia, non bellissimo, un buono che mi corteggiava con rispetto e che i miei adoravano, ma io ero dipendente da un personaggio bastardo dentro, sposato e donnaiolo, la classica testa di…., molte mie amiche rincorrono i belli o quasi belli e impossibili. Nasciamo con le favole del Principe azzurro e poi cadiamo nella dipendenza dal  bastardo dentro”.

Valentina continua:” Ho avuto il primo rapporto a 26 anni, la mia sessualità è infantile ma non capisco perché.

Ho frequentato uomini che sono stati solo sesso con sensi di colpa e di disprezzo nei miei confronti terribili. Non ha senso per me avere una intimità senza amore”.

Interpreto questa dipendenza come complesso di Edipa. La paziente ricerca una figura paterna che la faccia sentire una principessa mancandole completamente la figura genitoriale. Sapevo che mio padre aveva un cuore d’oro e mi amava, ma era molto assente e non esternava affetto e sentimenti. Lavorava dodici ore al giorno e tornava alla sera. Era stanco e non avevamo alcun dialogo. “ Non ha mai instaurato un rapporto profondo con me. Mia mamma era dura e rigida. Amavo mio padre segretamente, ma era irraggiungibile”.

Interpreto che Edipa cercava non un uomo libero, ma un surrogato  della figura paterna.

In una vita interiore si svela in ipnosi evocativa che ha subito un abbandono dimenticato nelle pieghe del suo inconscio. È stata una bambina abbandonata a tre anni da un padre che ha lasciato la famiglia in una vita precedente disinteressandosi poi completamente della figlia. Abbandono e tradimento hanno generato in  la ricerca di questo uomo egoista e impossibile. Stiamo lavorando per liberare le cariche energetiche catartiche legate a questo conflitto latente. Valentina è sulla buona strada.

Buona vita Angelo Bona

studio tel per informazioni tel 3279011694.

Postato il: 26/02/2022 | Letto 852 volte | 

News ed informazioni utili

Dr. Angelo Bona
Via Andrea Costa, 73
40134 Bologna

Tel per appuntamenti in studio: 327 90116 94

Scrivetemi a angelobona1@gmail.com

Buona vita,
Angelo Bona

Non perderti nemmeno un post: iscriviti alla Newsletter!

Indirizzo email non inserito
L'indirizzo email inserito non è valido

 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito a nuovi post, eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), come riportato nella nostra Privacy policy
Per iscriversi alla newsletter occorre autorizzare il trattamento dei dati


Commenti al post0 Commenti al post

Commenta anche tuScrivi anche tu

Commenta anche tuScrivi un commento

Questo blog è un cipcipblog, uno spazio di comunicazione e di interscambio tra te e gli altri. Cipcip vuole dire commentare, interagire, ma rendere discretamente sintetico il messaggio per non annoiare chi legge. Forse 300 caratteri sono pochi... è poco più di un twitter: vediamo! È molto bello non scrivere per se stessi, ma per interagire con i naviganti e le navigatrici di questo spazio. Buona Vita Angelo Bona

Sei un utente registrato? Effettua il login per postare il tuo messaggio!

Si invitano gli amici e le amiche ad attenersi al tema senza inserire indirizzi email o numeri telefonici, grazie.

Indietro

Ipnosi - Social networksYouTube - Immortality ChannelSeguici su FacebookIpnosi Regressiva su TwitterAngelo Bona su AnobiiInstagram
Iscriviti newsletter Ipnosi regressiva evocativa

Registrati alla newsletter e scarica GRATIS l'eBook:

Indirizzo email non inserito
L'indirizzo email inserito non è valido
 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito a nuovi post, eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), come riportato nella nostra Privacy policy
Per iscriversi alla newsletter occorre autorizzare il trattamento dei dati

Registrati e scarica

Una tecnica efficace per soggetti particolarmente difesi nei confronti di una trance spontanea

L'AIIRe, Associazione Italiana Ipnosi Regressiva, è costituita da medici o psicologi psicoterapeuti e persone interessate alla divulgazione dell'ipnosi e dell'ipnosi regressiva. L'Associazione culturale AIIRe è stata formata con l'intento di far conoscere l'ipnosi e l'ipnosi regressiva tramite conferenze e seminari. Speriamo di aprire un dialogo con voi su tale tema, che pur riscuotendo grande interesse, si presta ad essere travisato e distorto.

Tutto sull'AIIRe

Ti interessano i Fiori di Bach?

Self Flower Test

Dipendi sentimentalmente da qualcuno? Scoprilo!

Zerbina Test

Vuoi sbrucarti da una relazione affettiva?

Sbrucking Test

Ti piace l'i ching?

L'Oracolo del bruco

Articoli e News

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

>> Leggi tutte le news