Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare i servizi offerti e l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito, accetti il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

FAQ  |  LINKS AMICI  |  LOGIN  |  REGISTRATI

Tutte le ipnosi in diretta

Elenco completo news

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

Tutte le news e gli articoli

Un Buongiorno e un sorriso a tutti noi! Quale piccola magia compiremo oggi?

(Manuela)

Tutti i garriti

I libri del Dr. Bona L'Arte della levatrice, l'ipnosi evocativa della vita prenatale.

Buona lettura!

Il palpito dell’Uno, l’ipnosi regressiva e i colloqui con gli Spiriti Maestri

L'incontro del dottor Bona con un paziente, Davide, senza alcun problema psicologico, apre scenari insospettati sulla dimensione dell'anima. La trance ipnotica di questo paziente-non-paziente sfocia in territori oltre confine, ove altissime Guide Spirituali affrontano i grandi temi dell'umanità: l'Amore, la società contemporanea, la morte, la meditazione, il male, la malattia, il tempo.

Tutti i libri del Dr. Bona

Domanda e risposta

Si avvertono gli utenti del sito che le risposte dell'A.I.I.Re., gli interventi nel blog e nel forum sono di natura amichevole e non sostitutivi di una consulenza professionale diretta.

Zero fiducia in me stesso

Risposta a: Adem - 14/11/2017

Salve Dottor Bona, sono un ragazzo di 26 anni e le scrivo perchè riscontro parecchi problemi nel relazionarmi con le altre persone, le donne soprattutto. Si tratta di un blocco, potrei quasi definirlo panico. Ho sempre avuto poca fiducia in me stesso sin da quando riesco a ricordare. Gli “amici” li vedevo solo a scuola. Ho iniziato ad avere una vera e propria vita sociale intorno ai 18-19 anni, e ne è conseguita anche la mia prima relazione sentimentale. E' come se mi fossi obbligato a fingermi un altra persona per farmi accettare dalla società. Qualche anno dopo la fine della mia relazione è tornato tutto come prima della mia “metamorfosi”. Zero fiducia in me stesso ma soprattutto l'incapacità di uscire con una ragazza. Penso sia la paura a bloccarmi, forse la paura di innamorarmi di nuovo, di starci ancora male, oppure semplicemente di non piacere per come sono. So solo che il giudizio delle altre persone mi fa male anche se non dovrebbe e mi sento come ingabbiato.

Risposta:

Salve Adem, le ragazze non ti mangiano, ma rima devi riconnetterti con te stesso. la reazione sentimentale rappresenterà nella tua vita un segno che hai superato atavici problemi di natra karmica. Se vuoi l'ipnpsi evocativa regressiva medica ti potrà aiutare. Buona vita Angelo Bona tel 3279011694 Como Vacallo

Indietro

Ipnosi - Social networksYouTube - Immortality ChannelSeguici su FacebookIpnosi Regressiva su TwitterAngelo Bona su AnobiiInstagram
Iscriviti newsletter Ipnosi regressiva evocativa

Scarica GRATIS l'eBook inserendo la tua email:

 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito ad eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto della nostra Privacy policy

Una tecnica efficace per soggetti particolarmente difesi nei confronti di una trance spontanea

Ti interessano i Fiori di Bach?

Self Flower Test

Dipendi sentimentalmente da qualcuno? Scoprilo!

Zerbina Test

Vuoi sbrucarti da una relazione affettiva?

Sbrucking Test

Ti piace l'i ching?

L'Oracolo del bruco

Articoli e News

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

>> Leggi tutte le news