Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

FAQ  |  LINKS AMICI  |  LOGIN  |  REGISTRATI

Tutte le ipnosi in diretta

Elenco completo news

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

Tutte le news e gli articoli

Mandatemi una piuma bianca come segnale e come sincronia capirò che le cose cambieranno oltre l'impossibile.

(Blossom)

Tutti i garriti

I libri del Dr. Bona L'Arte della levatrice, l'ipnosi evocativa della vita prenatale.

Buona lettura!

Tutti i libri del Dr. Bona

Torna ad elenco completo articoli e news

News, comunicazioni, articoli

Ipnosi, suggestione ed evocazione.

(23/02/2016)

Non utilizzo tecniche suggestive con i pazienti. Non intimo loro “sleep!” durante l’ipnosi. Esiste una enorme differenza tra suggestione ed evocazione. Suggestionare , da suggerere, suggerire intende il somministrare, l’indurre, l’obbligare. Suggestionare implica  influire sul pensiero altrui, sui sentimenti, sulla volontà, sul comportamento. Evocare da E  fuori  e VOCARE chiamare indica il richiamare, il far svelare al paziente contenuti suoi propri e non indotti dall’esterno. Evocare è l’antica arte socratica, l’arte della levatrice che è la stessa maieutica dell’ipnosi evocativa medica.
Mi capita spesso in studio di accogliere pazienti che sono stati "suggestionati" a ricordare vite precedenti, indotti da condizionamenti esterni e spinti a raccontare contenuti solo apparentemente propri. Ancora più paradossale è chi si rivolge ad un "sensitivo" o "sensitiva" che dir si voglia che suggestiona il cliente a riconoscre come proprie "vite" inventate dal suggestionatore dotato a suo dire di poteri chiaroveggenti.
L'ipnosi evocativa medica, la metodica da me ideata e che riprende l'antica arte indiana e greca della cura dell'anima non utilizza la suggestione che anzi considero anti etica nella ricerca di ciò che veramente siamo. L'affioramento di "sè" interiori o di "other selves" deve generarsi spontaneamente dall'anima del paziente senza alcuna suggestione o condizionamento esterno. Il socratico "conosci te stesso" non deve essere inficiato dalla nutrizione forzata di contenuti non appartenenti all'akasha o memoria psicologica e spirituale dell'anima in cerca di se stessa. Buona vita Angelo Bona
 



Indietro

Ipnosi - Social networksYouTube - Immortality ChannelSeguici su FacebookIpnosi Regressiva su TwitterAngelo Bona su AnobiiInstagram
Iscriviti newsletter Ipnosi regressiva evocativa

Registrati alla newsletter e scarica GRATIS l'eBook:

Indirizzo email non inserito
L'indirizzo email inserito non è valido
 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito a nuovi post, eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), come riportato nella nostra Privacy policy
Per iscriversi alla newsletter occorre autorizzare il trattamento dei dati

Registrati e scarica

Una tecnica efficace per soggetti particolarmente difesi nei confronti di una trance spontanea

Ti interessano i Fiori di Bach?

Self Flower Test

Dipendi sentimentalmente da qualcuno? Scoprilo!

Zerbina Test

Vuoi sbrucarti da una relazione affettiva?

Sbrucking Test

Ti piace l'i ching?

L'Oracolo del bruco

Articoli e News

Swiss-Italian Antiaging Neuron Centre

(16/07/2017)

Sono felice di comunicarti che la mia collaborazione con il  Genoma Group, il laboratorio genetico romano più importante d’Europa e con il Labor Team, la...

>> Leggi tutte le news