Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare i servizi offerti e l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito, accetti il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

FAQ  |  LINKS AMICI  |  LOGIN  |  REGISTRATI

Tutte le ipnosi in diretta

Elenco completo news

GLI ALESSITIMICI NON FANNO SESSO!

(12/02/2017)

Domanda. Salve vorrei sapere se l'ipnosi mi aiuterebbe a capire di preciso cosa provo per mii marito sono andata dalla psicologae ha detto che soffro del DOC...LA p...

Tutte le news e gli articoli

Bimbo Gigio ti vogliamo bene! Noi Bimbi ti prendiamo per mano e.... Settima Stella di Maggio, verso l'Isola che c'è!

(Manuela)

Tutti i garriti

I libri del Dr. Bona Il palpito dell’Uno, l’ipnosi regressiva e i colloqui con gli Spiriti Maestri

L'incontro del dottor Bona con un paziente, Davide, senza alcun problema psicologico, apre scenari insospettati sulla dimensione dell'anima. La trance ipnotica di questo paziente-non-paziente sfocia in territori oltre confine, ove altissime Guide Spirituali affrontano i grandi temi dell'umanità: l'Amore, la società contemporanea, la morte, la meditazione, il male, la malattia, il tempo.

Nel nome dell'Uno

«Parlare con un Angelo che affiora dalla trance é certamente un’esperienza mozzafiato, una comunicazione che va oltre le parole e che coinvolge ogni registro vibrazionale: la mente, l’anima e il cuore.» Così Angelo Bona, psicoterapeuta e anestesista, descrive le straordinarie esperienze di channeling di una sua nuova paziente “astronave” dell'Uno.

Il profumo dei fiori d’Acacia, l’ipnosi regressiva e la via del Samadhi

Lungo il cammino di ritorno a noi stessi, le vite assopite nel cuore si destano e raccontano un raggio di luce che conduce a Dio, seguendo l'essenza dell'uno: il profumo dei fiori d'acacia. L'esposizione di casi clinici reali e la loro attenta interpretazione si inseriscono in una sintesi unitaria, dove il nucleo simbolico dell'acacia rappresenta un'importante chiave di lettura.

Cerca la tua immortalità. L’ipnosi regressiva: una via per l’eternità.

Un resoconto emozionale che rievoca, accanto alle vite dei pazienti, le esperienze di vita dirette dell’autore, dalla sua nascita difficoltosa, durante la quale si trovò molto vicino alla morte fino alla scoperta di come l’ipnosi regressiva possa aiutare a riconoscere ferite appartenenti a esistenze precedenti, ricordi perduti nell’oceano dell’inconscio fondamentali per guarire dalle sofferenze della vita presente.

Due cuori un'Anima Unica, l'ipnosi regressiva e il segreto di Noi-Amore

Studiando uno dei suoi pazienti attraverso l’ipnosi regressiva il professor Bona ci conduce in questo suo nuovo libro in un viaggio alla scoperta della poco nota civiltà sumerica, e ce ne svela i segreti, i riti religiosi e le loro tradizioni e l’antica sapienza.

Vita nella Vita, Ipnosi regressiva: esperienze di reincarnazione

Attraverso l’ipnosi regressiva, tecnica con cui è possibile indagare gli aspetti più nascosti dell’anima, il Dr. Angelo Bona ci conduce al di là dei confini biologici segnati da nascita e morte

Una stazione nel cuore, l’ipnosi regressiva percorre i binari di una vita precedente

Cari amici, "Una stazione nel cuore, l′ipnosi regressiva percorre i binari di una vita precedente" racconta del viaggio onirico di un bambino di otto anni che sogna una stazione e una donna elegante priva di identità, che lo viene ad accogliere.

Tutti i libri del Dr. Bona

I vostri garriti

Il garrito è il canto di rondine che ascolti al mattino uscendo di casa. È il primo pensiero del giorno che se vuoi puoi mandarci. Ha solo un nome proprio Marta, Antonio, Angelo... Ogni giorno potrai leggere un nuovo breve pensiero inviato da uno di voi.

» Invia il tuo garrito!

349 garriti<< più recenti     Garriti 41-80     meno recenti >>

cricri75
A volte Dio non cambia subito le circostanze perchè prima vuole cambiare noi (Chiara Amirante)

Novi
"La vita degli uomini non è mai stata così ben regolata che le cose migliori siano piaciute alla maggioranza" Giovanni Calvino

cricri75
"apparì e un esse è come filà e un tésse!" (detto lucchese traduzione= apparire e non essere è come filare e non tessere!)

Golia
Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine. E' letale. - Paulo Coelho-

Golia
"L'uomo e' la specie piu' folle: venera un'invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo e' quel Dio che sta venerando". - Hubert Reeves -

Golia
L'ovvio e' quel che non si vede mai, finche' qualcuno non lo esprime con la massima semplicita'. - Kahlil Gibran

Soleia
Il fiocco di neve non ha senso in se stesso ma fondendosi con gli altri fiocchi esprime tutta la sua bellezza stupore meraviglia candore. Nell'unione con gli altri fiocchi e nella dissoluzione della propria individualità dona la pace e silenzio. Poi il sole scioglie la neve ed ogni piccola goccia deve compire la sua strada per ricongiungersi al grande mare. Nn dimentichiamoci che siamo stati come neve che l'amore ha dissolto per farci compiere il nostro cammino! Ti RIabbraccio io non sono senza te!

Golia
' Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo, in fondo e' cosi' che e' sempre stato.' Margareth Mead

Manuela
L'amore è il mio dono per il mondo. Riempio me stesso d'amore e mando questo amore nel mondo. Come gli altri mi trattano è il loro percorso...come reagisco è il mio. * Dr. Wayne W. Dyer *

Manuela
"...Tu ora ricorda di essere Amore. Svegliati dicendo :" Io sono Manuela, Io sono Amore"... ( A. Bona) Grazie Angelo perché ci aiuti a crescere. Grazie Josè, custodisco il tuo commovente garrito nel mio cuore.

Golia
'Invece di lamentarti del buio, accendi una candela'. Lao Tzu.

jose asdrubale
A soli quattro passi dalla nostra casa A pochi metri dal nostro naso Qualche centimetro oltre la nostra testa Li davanti, dopo quella soglia Un po’ nascosta dalla fitta nebbia Oltre la disperazione ed il lutto, al di là di ogni colpa e giudizio, fuori dai binari dove viaggia il nostro personale ego si trova la verità che noi siamo dove la magica emozione ci riempie di lacrime il viso, dove ogni carezza guarisce ogni ferita, dove l’emozione ci porta in volo ed il cuore sembra scoppiare di gioia. Nel cielo, dove le stelle ci danno tutte le risposte e la pioggia sgorga dagli occhi spalancati Solo l’Amore rimane oltre le nostre ceneri e vive in noi ed è Luce nel cuore Per sempre.

Manuela
"Piedi, perché li voglio se ho ali per volare." ( Frida Kahlo)

Manuela
Sorelle care, tendiamo la mano solo a cavalieri dall'animo nobile e sensibile. Uomini che ci fanno ridere il cuore. Altrimenti....meglio sole che male accompagnate! Sorelle care vi abbraccio con Amore.

Manuela
BUON COMPLEANNO BIMBO GIGIO! Caro Angelo un pensiero e un abbraccio affettuoso! Anche se talvolta non scriviamo, sei nei nostri cuoricini. Oggi tutti i Bimbi e le Bimbe soffiano le candeline assieme a te!

ufurnaro
mi sono iscritto alla mailing list di OMRAAM MICKAEL ogni giorno ti arriva un pensiero su cui riflettere e Lavorare ! Grande OMRAAM. invio un garrito: "aiutati che DIO ti aiuta", saluti Ufurnaro

Soleia
La creatività e' pura essenza: libera da ogni vincolo terreno permette all'idea di prendere forma; l'arte e'il collegamento tra lo spirito individuale e quello universale: il suo mezzo di comunicazione perché lo spirito ci parla con l'emozione e non con il suono. Lo spirito ci parla con l'entusiasmo ed è' questo il mistero. La creazione e' mistero e l'entusiasmo il suo portavoce. Ogni creazione e' diversa e suscita emozioni diverse in questo senso lo spirito universale ci parla individualmente sia per chi crea sia per chi guarda ed ascolta il cuore.

Soleia
Natale: nonostante il materialismo rimane sempre il mistero della gioia e dell'attesa riflessi negli occhi di un bambino; nonostante lo sfarzo e gli addobbi rimane la meraviglia riflesso del nostro cuore.

Golia
Il mio occhio si e' fatto pittore e ha fissato i tratti della tua bellezza nel quadro del mio cuore. - William Shakespeare -

Calde
Difendimi dalle forze contrarie, la notte, nel sonno, quando non sono cosciente, quando il mio percorso, si fa incerto, E non abbandonarmi mai... Non mi abbandonare mai! Riportami nelle zone più alte in uno dei tuoi regni di quiete: E' tempo di lasciare questo ciclo di vite. E non mi abbandonare mai,,. Non mi abbandonare mai! Perchè, le gioie del più profondo affetto o dei più lievi aneliti del cuore sono solo l'ombra della luce, Ricordami, come sono infelice lontano dalle tue leggi; come non sprecare il tempo che mi rimane. E non abbandonarmi mai... Non mi abbandonare mai! Perchè, la pace che ho sentito in certi monasteri, o la vibrante intesa di tutti i sensi in festa, sono solo l'ombra della luce Franco Battiato

Golia
Vola... la tua candida anima ora ha grandi ali piumate, e si aprono immense per accogliere, purificare e illuminare.

Golia
Un filtro d'Amore potente : se vuoi essere amato, Ama! ( Ecatone di Rodi) - Cristina -

Soleia
"Curati dei tuoi pensieri... diventeranno le tue parole. Curati delle tue parole... diventeranno le tue azioni. Curati delle tue azioni... diventeranno le tue abitudini. Curati delle tue abitudini... diventeranno il tuo carattere. Curati del tuo carattere... diventerà il tuo Destino." Frank Outlaw

Soleia
I pensieri sono parole e azioni in potenza, I germogli sono fiori in potenza, Il sole e' crescita in potenza, L'acqua e' vita in potenza, La terra e' nutrimento in potenza. Il segreto e' il dono che si trasforma in umiltà' nel ricevere. Tutto con l'unico scopo di vivere, crescere e condividere insieme.

LILLA
“Possano le strade farsi incontro a te. Possa il sole risplendere caldo sul tuo viso. Possa la pioggia cadere leggera sui tuoi campi. E, fino a quando non ci rincontreremo, possa Dio tenerti nel palmo della sua mano.” (Antica Benedizione Celtica)

Manuela
Come aquile volammo fiere nella nostra purezza. Sotto, lupi con zampe d'agnello piangevano orme di sangue. Con Compassione piume staccammo per il volo di tutti. L'Uno sorrise.

J'arrive
J´arrive, j´arrive Mais pourquoi moi, pourquoi maintenant Pourquoi déjà et où aller? J´arrive bien sûr, j´arrive N´ai-je jamais rien fait d´autre qu´arriver? C´est même pas toi qui es en avance C´est déjà moi qui suis en r´tard J´arrive, bien sûr j´arrive

Redroses
Che differenza c'e' tra morire ed essere ricordati e morire senza esserlo? Nessuna differenza. Credo Sarai tu stesso a ricordati quanto amore e quanto odio hai messo nel vivere.

Redroses
Io amo mio Zio io sono lui lui è' me. Lui ha paura ora , io pure. Non so pregare , non riesco. Una volta le mie preghiere erano note suonate ad orecchio su una vecchia pianola. Sono in panico , sono paralizzata , tutto ciò e' disarmante. Adesso posso solo dire ti amo . Io ti amo , sei l'amore mio . Posso solo riferire alla terra e al cielo questo mio incredibile amore. Io ti amo , io sono te. Me ne vado io no tu, che le mie lacrime interne possano guarire ciò che non dovrà mai accadere, perché io soffro con te come te. Io ti amo sei amore per me .Sono ferma non mi muovo aspetto il referto dei Medici e ti amo . Mio dolce padre zio amico che ciò dia all'eternità il vero senso di amore puro e fermi Il tempo come l'amore sa fare. Io non credo in Dio io non credo , io non ho sogni ma amo questa tua fragilità come ho amato la tua forza. Che ciò possa dare eternità al mio eterno amore. Che ciò cancelli ogni presagio oscuro di incubo. Questo è' il mio grido.

ClaraM
Il segreto non è correre dietro alle farfalle, ma curare il tuo giardino in modo che loro vengano da te. E alla fine, tu troverai non chi stavi cercando, ma chi stava cercando te.

Alek
fiori schiudono il senso della vita: é felicità

Redroses
MariaTeresa no ,non mi sono scordata di te. Eppure non ti conosco. Oggi sai va un po' meglio ma ancora ingoio fango in questa mia miseria. Ma ogni battito di miglioramento in me anche se in micron e poco fattivo, non posso che dedicarlo a te. Sento amore ed è' incondizionato. Mai ti chiederò aiuto . Mai cercherò il tuo contatto. Ma amarti adesso proprio in questa mia miseria mi fa sentire il tuo contatto. Io sono te e tu sei me perché se tu soffri , solo il pensarlo mi fa stare male. Non hai meriti non hai fatto nulla e non sei speciale sai! Sei solo luce . Come avrei potuto mai voltarmi dall'altra parte nel vedere questa purezza in luce ? Impossibile .

Redroses
Maria Teresa il mio amore per te in questo momento e' piu ' forte Della Mia stessa Miseria umana. Avevo licenziato Dio ma poi ho trovato te e' perche ' ho Saputo del tuo dolore, l'ho sentito atroce e mi ha assorbito le vene e la mia pelle . Sono esile sai, sono molto magra, sono stanca , la mia pelle brucia da un bel po' Ma il mio amore incondizionato per te creatura fra tutte le creature , pulsa pulsa e ancora.pulsa . Sai questo e' il mio Dio e dire che lo avevo licenziato.

Redroses
Un giorno forse conoscero' il tuo nome. Un giorno forse sapro ' come stavano le cose qui. Oggi mi e' tutto incomprensibile. Anche l'evidenza mi sembra un sogno e i sogni talvolta sembrano diventare realta' solo per pochi attimi. Ho licenziato Dio parecchie volte e i morti li ho lasciati tali e anche I vivi li ho fatti morire dentro di me, Io che ho licenziato Dio brucio nella pelle . Ma quanto e quante volte l'ho cercato in amore , ero con Lui e Lui con me , c'eravamo incontrati senza pretese o viaggi impossibili. Sapevo dov'era ed era li che Volevo andare. Rimpiango quegli anni io che oggi ho licenziato il mio Dio.

Redroses
Ho visto mio padre morire e da quel giorno ho capito Che in Lui stranamente vedevo il padre ma per la maggior Parte Della Volte un essere umano. Padre e uomo erano la stessa cosa. Sono morta con Lui siamo Morti insieme Sono viva ma in realta ' sono morta da tempo E nessuno se ne e ' accorto neanche Mia madre. Non esiste la morte ma ci sono vivi Che sembrano Gia Morti. Questo non e' un merito non e' saggezza ma davvero ci sono vivi che fingono di esserlo. A mio padre l'uomo che ho amato .

Redroses
Sii grato al tuo corpo quando è' smagrito e malato. Non avere paura se si sente paralizzato, inutile, assente. Non mollare se il tuo corpo ti dice non ce la faccio piu ' che senso a continuare , che senso ha camminare, camminare per andare dove ? Sappi, per esperienza personale,che tutto ciò è' solo un istante prima al tuo rinascere. Volevi solo cambiare vita , viverla a pieno e assolvere il motivo per la quale tu eri nato. Adesso che conosco la direzione , il mio corpo mi ringrazia , e la mia pelle e più bianca e giovane. Odoravo di fiori di gelsomino e lo avevo scordato. E ora io che sorrido al giorno che verrà, ti invito a credermi.

Redroses
La vita nel suo vortice impetuoso a volte appannato e confuso, ti porta comunque e sempre a farti la stessa domanda : Chi sono ?

Soleia
Che cos'è la vita se non la spinta a conoscere il nostro mondo interno? Noi desideriamo viaggiare esternamente conoscere la pace del mare, il calore del sole, scalare le vette più alte e discendere le colline, desideriamo scoprire luoghi, assaporare profumi nuovi diversi ma tutto questo e' in noi! Il viaggio interiore ci svela le nostre vette, ci mostra le nostre bellissime colline, il calore del nostro sole la pace del nostro mare dove si celano profondità da scoprire (non creare, scoprire) perché tutto è' in noi è per noi! Il viaggio più bello e' quello del cuore, il viaggio più bello e' scoprire che dentro di noi qualcuno di vero c'è, c'è sempre stato! Il viaggio più bello sono le emozioni consapevoli da accettare amare perche' la gioia esiste con il dolore, la felicità con la tristezza ed il nostro obbiettivo non sono le due facce ma la medaglia: la nostra pace!

Redroses
Ieri mi sentivo come l'uomo aquila, captando i colori infiniti delle anime ,andavo a baciare le loro piccole lacrime salate. Rugiada fresca per il mio cuore. E Il dolore? un dolce anestetico che mi permetteva di scorgere l'oltre. Oggi la mia pelle brucia e il dolore e' diventato fuoco , mi ci allontano per non sprofondare ma mantengo sotto il livello di una preziosa coscienza alata. I pensieri sono ridiventati cerchi infiniti che mi rigirano e girano a vuoto. E ' il momento di chiedere aiuto a voi che non mi conoscete , possano le vostre lacrime guarire anche le mie. Ho sete anime mie .

Redroses
Ieri mi sentivo come l'uomo acquila, captando i colori infiniti delle anime ,andavo a baciare le loro piccole lacrime salate. Rugiada fresca per il mio cuore. E Il dolore? un dolce anestetico che mi permetteva di scorgere l'oltre. Oggi la mia pelle brucia e il dolore e' diventato fuoco , mi ci allontano per non sprofondare ma mantengo sotto il livello di una preziosa coscienza alata. I pensieri sono ridiventati cerchi infiniti che mi rigirano e girano a vuoto. E ' il momento di chiedere aiuto a voi che non mi conoscete , possano le vostre lacrime guarire anche le mie.

349 garriti<< più recenti     Garriti 41-80     meno recenti >>
Ipnosi - Social networksYouTube - Immortality ChannelSeguici su FacebookIpnosi Regressiva su TwitterAngelo Bona su AnobiiInstagram
Iscriviti newsletter Ipnosi regressiva evocativa

Scarica GRATIS l'eBook inserendo la tua email:

 Autorizzo AIIRe a inviarmi via mail notizie in merito ad eventi, libri e novità. I tuoi dati verranno trattati nel rispetto della nostra Privacy policy

Una tecnica efficace per soggetti particolarmente difesi nei confronti di una trance spontanea

Ti interessano i Fiori di Bach?

Self Flower Test

Dipendi sentimentalmente da qualcuno? Scoprilo!

Zerbina Test

Vuoi sbrucarti da una relazione affettiva?

Sbrucking Test

Ti piace l'i ching?

L'Oracolo del bruco

Articoli e News

GLI ALESSITIMICI NON FANNO SESSO!

(12/02/2017)

Domanda. Salve vorrei sapere se l'ipnosi mi aiuterebbe a capire di preciso cosa provo per mii marito sono andata dalla psicologae ha detto che soffro del DOC...LA p...

>> Leggi tutte le news